Ritorno dalle ferie: prime considerazioni

6 01 2007

Domani si torna al lavoro. Purtroppo.
L’impressione che rimane dal ritorno di pochi giorni in Grecia e’ quella di un viaggio interstellare.
Dopo 4 mesi a Dubai mi sono fatalmente abituato a costruzioni, strade, auto di altre dimensioni.
Ma quello che e’ ancora piu’ netto e’ la dinamicita’ dell’ambiente: Atene, che pure e’ una metropoli che ha ospitato l’ultima Olimpiade, sembra una citta’ che vegeta, che si arrangia.
La societa’ greca da’ l’impressione di essere immobile, di non guardare avanti.
Il contrasto con Dubai, totalmente proiettato al futuro, e’ netto. Ma sarebbe sbagliato limitare ad Atene la constatazione.
Purtroppo anche in Italia si ha una impressione di staticita’, non c’e’ nessuna “spinta” sociale, nessun segno di dinamicita’. Non c’e’ una visione del futuro e ci si divide sul presente.
Sono poche le citta’ al mondo in cui si sente “elettricita’”. New York, come sempre, mi dicono Londra, Dubai certamente, forse Parigi, Pechino, e suppongo Honk Kong e Singapore.
Per il resto, temo che l’aria sia abbastanza triste.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: