Abu Dhabi

11 02 2007

Questi giorni ho fatto un salto ad Abu Dhabi.
Abu Dhabi soffre della “sindrome di Canberra”: nonostante infatti si tratti della capitale del Paese, la citta’ piu’ nota e’ un’altra (Sidney o Melbourne in Australia, Dubai nel caso degli Emirati).
La citta’ e’ meno “alta” di Dubai, meno grattacieli, meno modernita’ forse.
Tuttavia ha anche meno cantieri che la imbruttiscano.
Ho passato il pomeriggio all’Emirates Palace, un albergo di uno sfarzo e dimensioni mai viste. Nonostante sia in gran parte arredato con oro puro, riesce a non essere pacchiano.


All’interno dell’albergo e’ stata allestita una sala in cui e’ presentato il Cultural District. Si tratta di un’area che ospitera’ musei, teatri, centri congresso.
Ad un certo momento ho visto una serie di cubi e altre forme buttate su un tavolo e non riuscivo a capire di cosa si trattasse. Ho pensato fosse una di quelle inspiegabili forme di arte moderna.
Invece e’ il progetto del Museo Guggenheim di New York, che avra’ una sede anche negli Emirati. Sara’ cosi’ l’edificio, di per se’ un motivo di visitarlo. L’interno possono anche lasciarlo vuoto!
Un altro oggetto di forma misteriosa, simile alle suole di alcuni modelli della Nike, era il plastico del Museo delle Arti.



Abu Dhabi sembra quindi puntare piu’ ad affermarsi come centro culturale della zona, lasciando a Dubai la posizione di centro turistico e consumistico.
I musei, insieme ad altri dall’architettura meravigliosa, saranno costruiti entro il 2015 sull’isola di Saadiyat, davanti alla citta’. L’isola stessa e’ un progetto del valore di 27 miliardi di dollari.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: