Senza titolo e senza commento.

26 03 2007

A Dubai e’ particolarmente florido il business delle maid, le donne delle pulizie.
A ore o stabili in casa. Sono per lo piu’ filippine, pakistane, cingalesi.
Molte di queste lavorano per societa’ di pulizie. Ricevono 25dirhams l’ora, poco piu’ di 5 euro.
Oggi un collega mi raccontava che ha fatto una chiacchierata con la filippina che pulisce il suo appartamento.
Di seguito racconto come lei e molte altre vivono.
Alloggia in un “labour camp”, dove dorme nella stessa stanza con altre 11 ragazze, in sei letti a castello. Si dividono un unico bagno e un unico angolo cottura.
Ogni mattina il datore di lavoro passa a prenderle con il Van e le lascia nelle zone residenziali, a circa 40 minuti di distanza. Fatto il suo turno di 4 ore, il datore passa a prenderle per la pausa pranzo. Cioe’ le riporta al labour camp dove hanno 10 minuti per mangiare.
Mangiano riso con pollo, riso con patate, riso con piselli, spesso riso con riso.
Finito il pranzo le riporta nelle aree residenziali per il prossimo turno di 4 ore.
Finito il secondo turno le riporta al labour camp. Non c’e’ cena. Il camp chiude alle 22.
Si e’ abituata a non mangiare alla sera.
Lavora 6 giorni alla settimana, il datore si prende i 5 euro e lei ha uno stipendio fisso di 130 euro al mese.
Il datore di lavoro le ha sequestrato il passaporto, cosi’ non puo’ lasciare ne’ il lavoro ne’ il paese.
Si ritiene fortunata ed e’ contenta.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: