Sta arrivando…

11 04 2007

E’ difficile spiegare il caldo di Dubai a chi non lo ha vissuto.
L’anno scorso quando sono arrivato per la prima volta, in pieno Agosto, appena uscito dall’aeroporto gli occhiali mi sono appannati. Era mezzanotte.
Al tassista ho chiesto la temperatura. “38 gradi” mi rispose.
“Ma e’ sempre cosi’?”. “No, di giorno fa caldo!”.
Iniziai a preoccuparmi e facevo bene.
Da circa meta’ aprile a meta’ settembre praticamente non c’e’ vita all’aperto. La temperatura e l’umidita’ sono tali che e’ impossibile esporsi al sole per oltre un minuto. Ma non e’ solo il sole: in luglio ed agosto anche alla sera non si sta fuori e i locali e ristoranti ritirano i loro tavoli.
Gli abiti si appiccicano alla pelle e manca l’aria.
Cosi’ la vita si svolge nei centri commerciali, alle temperature polari dell’impianto di climatizzazione.
Stamattina la macchina era piu’ calda del solito. Brutto segnale, sta arrivando.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: