Intercettazioni

12 06 2007

Ma come diavolo parlano i potenti al telefono? Moggi, Unipol, Vallettopoli… io leggo le intercettazioni e non capisco niente.
Copio e incollo da varie fonti sul web:
Conversazione A: «Mah, guarda, su quel fronte lì… eh, noi con… però tu… Ma questa… eh… non gliela devi dire a lui…».
Conversazione B: “Ho preso… abbiamo fatto… io… quindi… sai… e tu?”
Conversazione C:”Ciao Aldo (Biscardi)! Allora…”Ehi!” “Insomma, hai visto no?” “Eccome…” “Eh…” “Beh, si’, dai…” “Ma ti pare che… ma quando mai…” “Ci sei stasera?” “Si’, si’….” “OK ciao”.
Conversazione D:”C’abbiamo uno… non ti dico niente…” “Eh, ma tu…” “Stai attento…” “Tranquillo, e poi… ma allora… ” “Lo so, ma intanto…” “No, no, c’hai ragione…”
Io non capisco un accidente. Che ne e’ di soggetto – verbo – complemento oggetto?

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: