Il nuovo che avanza

7 11 2007

Ieri e’ morto Enzo Biagi. Senza retorica (e mi andro’ a spiegare) credo che l’Italia stia un po’ peggio.

Attraversa un degrado culturale e morale che si trascina ormai da dopo Tangentopoli.

Una volta c’erano Biagi e Montanelli, c’era Bocca. Giornalisti ma anche persone con una cultura e uno stile sconosciuti a tutti i pennivendoli di oggi. Non credo che nessuno di loro sarebbe in grado di scrivere qualcuno dei libri dei sopracitati. Piu’ che berciare sulla parte politica opposta, irridere, non sono capaci.
Ma non e’ solo il giornalismo. La televisione e’ deprimente, passa da tronisti a isole con famosi e sconosciuti, da piagnistei di vita vissuta a giochi idioti per una vita migliore.

Il livello politico e’ becero. Il volume della voce e’ sempre alto.
La gente va in pizzeria a vedere Azuz, compra le mutande di Corona, spera di farsi fotografare con Fiorani o Ricucci.

Che succede? Si stava meglio quando si stava peggio?

Indro Montanelli

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: